domenica 27 marzo 2016

Ricetta facile e veloce - Roselline di sfoglia con Mele e Crema Speculoos

Finalmente sono tornata, purtroppo nelle ultime due settimane il lavoro mi ha completamente assorbita ed il tempo libero è praticamente sparito. Ora comincio a respirare ed ho deciso di pubblicare subito questa ricetta realizzata qualche giorno fa con uno degli ingredienti contenuti nella Degustabox di Febbraio. Un dolce sfizioso, molto scenografico ma facile e veloce da realizzare.
L'ingrediente misterioso è molto particolare, io non ne avevo mai sentito parlare, ma ha un sapore delizioso. E' una crema belga che viene prodotta con i biscotti Speculoos alla cannella, che sono un prodotto tipico dei Paesi Bassi e del Belgio. Prima di utilizzarla ho voluto assaggiarla e sono rimasta molto stupita, mi piace davvero tantissimo. Secondo me il sapore somiglia molto ai Pepparkakor, ovvero i biscotti alla cannella e zenzero dell'Ikea. Pensando ad un abbinamento con la cannella ovviamente mi sono venute in mente le mele ed ho pensato di fare delle rose con la pasta sfoglia (le avevo viste sul web in mille versioni). La mia versione si differenzia perché invece di una crema al formaggio o della marmellata che vengono usate nelle versioni classiche, ho messo la crema Speculoos. Non ho aggiunto la cannella perché la crema che ho utilizzato la contiene già ma se si usa un'altra farcitura si può aggiungere un po' di cannella quando vengono cotte le mele. Ma ora passiamo a vedere la ricetta.



Rose Mele e Sfoglia ricetta

Difficoltà : Facile
Tempo di preparazione: 20 minuti + 35/40 minuti cottura

INGREDIENTI :
  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 2 mele biologiche
  • succo di mezzo limone
  • zucchero
  • crema spalmabile Speculoos
  • zucchero a velo
PROCEDIMENTO: 

  1. Tagliare a metà le mele senza sbucciarle, privarle del torsolo e tagliarle a fettine molto sottili. In assenza di mele biologiche togliere la buccia.
  2. Mettere le fettine in una ciotola con il succo di limone, un po' d'acqua e 2 cucchiai di zucchero, mescolarle bene e cuocerle nel microonde alla massima potenza per 2-3 minuti, se non sono abbastanza morbide per riuscire ad arrotolarle, aggiungere un minuto in più. Se non avete il microonde potete cuocerle tranquillamente in un pentolino.
  3. Prendere la pasta sfoglia e tagliarla in strisce di circa 5 cm di altezza dalla parte del lato lungo. Con una pasta sfoglia rettangolare dovrebbero venire 6 strisce.
  4. Scolare le mele togliendo tutto il liquido.
  5. Spalmare sulle strisce uno strato di crema Speculoos e poi disporre le mele sulla metà superiore delle strisce sovrapponendole leggermente, la parte con la buccia dovrà essere verso l'esterno ed uscire fuori dalla striscia di pasta sfoglia. Richiudere la pasta sfoglia che è rimasta libera piegandola verso l'alto, sulle mele. Arrotolarla su stessa dal lato più corto creando le roselline. Mettere su una teglia con la carta forno sotto oppure in uno stampo per muffin e cuocere in forno per circa 30-35 minuti a 180° e poi 5 minuti a 220°(devono essere dorate). Dopo circa 20 minuti se vedete che diventano troppo scure coprite le roselline con un foglio di alluminio per terminare la cottura e verranno ancora più belle mantenendo il colore rosso della buccia della mela.
  6. Prima di servire, lasciarle raffreddare e cospargere di zucchero a velo.
Varianti: Al posto della crema Speculoos potete utilizzare marmellata di albicocche, oppure una crema di formaggio, una crema pasticcera o più semplicemente una crema con burro e zucchero. In tutti e 3 i casi potete aggiungere se volete un po' di cannella alle mele e/o dell'uvetta. Inoltre si può aggiungere un po' di rum durante la cottura delle mele per una versione più aromatizzata.

Purtroppo non ho avuto il tempo di fare le fotografie nelle varie fasi della realizzazione quindi vi lascio il link di Giallo Zafferano in cui si vede come chiudere la pasta sfoglia per fare le rose (QUI).
Ricetta Rose Mele e Sfoglia

Ho realizzato questa ricetta con la fantastica crema "Speculoos cream"(realizzata con i biscotti Speculoos alla cannella) che era contenuta nella Degustabox di febbraio:
crema speculoos

5 commenti:

  1. Non conoscevo questa crema ma sicuramente è buona visto che contiene la cannella che mi piace molto. Complimenti per la ricetta.

    RispondiElimina
  2. wow mi ispira molto sia la crema che la ricetta.

    RispondiElimina
  3. Queste roselline sono bellissime e devono avere un sapore molto particolare e delicato, complimenti per la ricetta!

    RispondiElimina
  4. Mmmmm una crema spalmabile alla cannella!! Che delizia!Ci proverò sicuramente la tua ricetta, molto facile e veloce. L'unico dubbio resta: chissà se troverò al supermercato la crema Speculoos?
    Grazie!!

    RispondiElimina
  5. Mamma che bontà! Facile veloce e di sicuro effetto. Hai proposto un abbinamento perfetto, brava

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...