lunedì 6 febbraio 2017

Laltrapizza, una collaborazione per riscoprire il vero sapore della pizza artigianale



Anche tu hai sempre sognato di mangiare a casa una pizza che sia..OTTIMA come quella della Pizzeria, DIGERIBILE (a volta anche quelle delle pizzerie non lo sono), e che possa essere preparata in pochissimo TEMPO? Bhè, fino a poco tempo fa mi sembrava FANTASCIENZA. Già trovare Pizzerie che facciano un'ottima pizza non è così semplice, poi se vuoi mangiarla comodamente a casa tua, dovresti trovarla che faccia anche l'asporto e bisogna cercare di evitare i weekend perché potresti aspettare per ore...allora decidi di fartela in casa ma devi prendere in considerazione che ci vuole sempre parecchio tempo per la lievitazione dell'impasto e devi pensarci in largo anticipo.
Un'alternativa potrebbero essere le pizze surgelate pronte, ma io non le consumo da anni perché hanno un sapore troppo industriale e gommoso, molto lontano da quello che secondo me può considerarsi PIZZA. Quindi la faccio in casa, ma quando ho poco tempo devo rinunciarci.
E poi è arrivata la collaborazione con laltrapizza che ha risolto tutti i miei problemi. Cos'è laltrapizza?
E' un prodotto estremamente innovativo, ideato e realizzato da Officina Mediterranea, a Praia a Mare, in provincia di Cosenza.


E' una base per pizza precotta, che puoi farcire secondo i tuoi gusti e poi cuocere nel forno alla max potenza per pochi minuti...e la pizza è pronta. Sono facilissime e velocissime da preparare e sono molto digeribili, grazie ad una lievitazione di oltre 60 ore. Inoltre ogni volta puoi prepararle in modo differente cambiando gli ingredienti. Ma qual è la differenza con le basi per pizza industriali surgelate? Ovviamente la QUALITA'. Infatti le basi per pizza laltrapizza sono totalmente artigianali e confezionate manualmente ed ogni pezzo è differente dall'altro. Sono soffici ed hanno proprio l'aspetto della pizza mangiata in pizzeria. Gli ingredienti con cui vengono realizzate sono
selezionati accuratamente, tutti di ottima qualità, 100% italiani e NO OGM.
Viene utilizzata farina di frumento macinata a pietra all'87%, a cui viene aggiunto un mix

di farine di soia e di riso e lievito naturale.


Va cotta direttamente sulla griglia del forno, non sulla teglia, alla massima temperatura del forno con programma possibilmente non ventilato ed i tempi di cottura sono: 3-4 minuti a 300°C, 4-5 minuti a 250°C.



Se per farcirla si utilizza pomodoro o pelati conviene dare prima una leggera cottura, invece se si prepara una focaccia senza pomodoro e mozzarella si consiglia di condire con un filo d'olio.


L'aspetto è davvero invitante ed il sapore veramente ottimo, sono piaciute a tutti.
Io sono rimasta completamente soddisfatta, sono buonissime, leggere e digeribili. All'interno è molto alveolata e la lievitazione è perfetta. Solitamente preparo la pizza in casa ma quando non ho tempo queste pizze sono davvero fantastiche.
Io ho scelto di farcirle in due modi, e
ntrambe squisite:
  1. Pomodoro, mozzarella, tonno e cipolla
  2. Pomodoro, mozzarella, pomodorini e prosciutto crudo (messo dopo la cottura)

Per maggiori informazioni:
Sito: 
http://www.laltrapizza.it/
Facebook: https://www.facebook.com/altrapizza
Youtube: https://www.youtube.com/channel/UC8Sji3NO7X9EU4TPKLUCvtg
Google+: https://plus.google.com/+LaltraPizzagustoedigeribilita
Pinterest: https://it.pinterest.com/laltrapizza/
Instagram: https://www.instagram.com/laltrapizza.food/

1 commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...