giovedì 19 maggio 2016

Ricetta Bimby : Plumcake alla Banana senza lattosio

Plumcake Banana Bimby senza lattosio ricetta

Ogni mese il giorno in cui arriva la Degustabox è un momento di grande curiosità e divertimento. Il momento più bello è aprire la scatola e scoprire quali prodotti si nascondono all'interno, quali novità potrò assaporare e quali nuovi sapori conquisteranno le mie papille gustative e poi ovviamente parte la sfida: "realizzare una ricetta con uno dei prodotti". Quindi osservo attentamente tutti i prodotti e comincio a pensare cosa potrei fare...alla fine mi ritrovo con 3-4 ricette tra cui scegliere, e se ho il tempo ovviamente le realizzo tutte. Mi piace tantissimo sperimentare in cucina nuovi piatti e soprattutto nuovi prodotti.
Questo mese la mia attenzione è ricaduta subito sulla bevanda alla mandorla e mi sono venute in mente moltissime ricette.

Sfogliando un ricettario di dolci per Bimby TM5 (anche se io ho utilizzato il TM31) che si chiama "Torte di casa" ho trovato la ricetta del plumcake alla Banana e poi l'ho modificata secondo le mie necessità, aggiungendo qualcosa (la cannella che adoro ed ho visto che solitamente è prevista in questo dolce) e cambiando un paio di ingredienti per renderla priva di lattosio.
Il plumcake alla Banana, o Banana Bread, è un dolce morbido e soffice, tipico degli Stati Uniti, dove viene consumato sia a colazione che per i brunch, facilissimo e velocissimo da fare. La regola fondamentale è che le banane devono essere molto mature e per questo motivo questa ricetta è perfetta quando si vogliono smaltire le banane che sono maturate un po' troppo e sono annerite, trasformandole in un plumcake ultra soffice.
Per renderlo ancora più goloso ho mangiato il plumcake con uno strato di Nocciolata senza latte e fragole tagliate a fettine...era Delizioso! Ovviamente se non si hanno intolleranze al lattosio la ricetta si può realizzare usando al posto del latte vegetale lo stesso quantitativo di latte normale. Stessa cosa vale per il burro.

Non avete il Bimby? Nessun problema, alla fine della ricetta spiego come realizzarla in modo tradizionale. Questo plumcake vi conquisterà per la sua consistenza morbidissima.


Ricetta Plumcake Banana Bimby senza lattosio

Difficoltà : Facile
Tempo di preparazione:  10 minuti
Tempo totale: 1h
Costo: Economico

INGREDIENTI (dosi per uno stampo da plumcake di 28 cm) :
  • 150 g di banana matura (a pezzi)
  • 1 uovo
  • 70 g di burro senza lattosio
  • 130 g di zucchero
  • 250 g di farina 0
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • 125 g di latte vegetale (io ho usato la Bevanda alla mandorla Alpro) oppure latte normale
  • 10 g di lievito in polvere per dolci
  • 1/2 cucchiaino di cannella (facoltativo)
Per rendere ancora più goloso questo dolce: 
PROCEDIMENTO con Bimby: 
  1. Mettere nel boccale lo zucchero e polverizzare 10 sec./vel.10. Riunire sul fondo con la spatola
  2. Aggiungere il burro morbido e lavorare 2 min./vel.3.
  3. Unire la banana, la bevanda alla mandorla (o il latte) e l'uovo, frullare: 20 sec./vel.5.
  4. Aggiungere la farina, la vanillina e la cannella, mescolare: 30 sec./vel.5.
  5. Unire il sale ed il lievito, amalgamare: 20 sec./vel.4.
  6. Versare in uno stampo per plumcake da 28 cm foderato con carta forno (o se si preferisce imburrato ed infarinato, ma nel mio stampo si attacca quindi io preferisco la carta forno).
  7. Cuocere in forno a 160° per 50 minuti (fare sempre la verifica dello stecchino per vedere se è cotto, altrimenti prolungare di qualche minuto).
PROCEDIMENTO metodo tradizionale
  1. Montare il burro e lo zucchero con una forchetta, o uno sbattitore, fino ad ottenere un composto spumoso.
  2. Schiacciare le banane con una forchetta fino a farle diventare una purea. Unirle al composto di burro e zucchero ed aggiungere anche l'uovo, la bevanda alla mandorla (oppure il latte vegetale o animale) e mescolare tutto.
  3. Aggiungere la farina setacciata, la vanillina e la cannella e mescolare.
  4. Unire il sale e lievito setacciato e mescolare.
  5. Versare in uno stampo per plumcake da 28 cm foderato con carta forno (o se si preferisce imburrato ed infarinato, ma nel mio stampo si attacca quindi io preferisco la carta forno).
  6. Cuocere in forno a 160° per 50 minuti (fare sempre la verifica dello stecchino per vedere se è cotto, altrimenti prolungare di qualche minuto).
    Varianti: Al posto della cannella si possono aggiungere gocce di cioccolato, oppure frutta secca tritata grossolanamente (nocciole, noci o mandorle).

    Nelle fotografie:
    Tovaglietta all'Americana: Roberta Netti Home Design
    Piattino bianco in ceramica artigianale
    Vassoio decorato: Royal Rhenania Germany
    Tovaglia Bianca: Pratesi

    .
    Per questa ricetta ho utilizzato la bevanda alla mandorla Alpro contenuta nella Degustabox di Aprile e la Nocciolata Rigoni di Asiago senza latte (e senza olio di palma) che rende questo dolce ancora più goloso:
    Alpro Almond Nocciolata Rigoni di Asiago senza latte

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...